Psicologo Psicoterapeuta - Docente di Sostegno

Dott:

Tommaso Puccioni

psicologo psicoterapeuta
Riceve: Piazza dell'Indipendenza 16 50129 Firenze (FI)
Tel: +393665025082
Mail: scrivimi una mail
Sito Web: http://www.studiopuccioni.com

Chi sono:

Tommaso Puccioni, nato a Firenze nel 1980, laureato presso l’Università degli Studi di Padova in Scienze della Personalità e in Psicologia clinico-dinamica. Abilitato all'esercizio della professione, iscritto all'Albo degli Psicologi della Toscana (n°7397).

Ho svolto attività presso l’Istituto Gestalt di Firenze, durante il quale ha avuto modo di approfondire le competenze in ambito del counseling familiare e di gruppo. Ho prestato servizio al Centro L.I.R.I.P.A.C. di Padova partecipando alla pianificazione di progetti di ricerca clinica e di perfezionamento di strumenti clinico-diagnostici per la ricerca in psicoterapia.

Ho collaborato presso il Centro Socio Sanitario USL 7 di Colle di Val d'Elsa contribuendo alla stesura progetti per minori con disabilità, analisi della domanda, psicodiagnostica clinica, somministrazione test per la diagnosi DSA e ADHD.

Entrato a far parte dell'Associazione Dia.Te.So. di Colle di Val d'Elsa, mi sono occupato di interventi riabilitativi e di sostegno per minori.

Ho ottenuto la Specializzazione in Psicoterapia frequentando la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Dinamica Breve presso il C.I.S.S.P.A.T. di Padova e la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica Interpersonale presso la Scuola Erich Fromm di Prato.

Svolgo l’attività di libero professionista negli studi di Firenze, Prato e Poggibonsi con pazienti adolescenti e adulti.

 

 


Di cosa mi occupo:

A ognuno di noi capita, prima o poi, di trovarsi in situazioni della vita che appaiono problematiche e di interrogarsi sui motivi profondi del proprio malessere.
La sofferenza non è una patologia, anzi, è una reazione sana, alla quale bisogna accompagnare la consapevolezza che un dolore o una difficoltà che troppo a lungo persistono molto probabilmente non passeranno da soli, ma piuttosto si cronicizzeranno.

Affrontarli con uno psicologo a volte è necessario quando il malessere diventa talmente ingestibile da risultare invalidante.

Chiedere un aiuto non è un segno di debolezza o di scarsa indipendenza, ma indica la volontà di chiarire e raggiungere i propri obiettivi, nella direzione dei propri valori.


Psicologi Nuovi Iscritti

psicologo
Piemonte
psicologo
Piemonte
psicologa psicoterapeuta
Veneto
psicologia, psicoterapia, psichiatria, attacchi di panico, fobie, disturbi umore
Nelle persone bipolari gli episodi maniacali le portano ad essere più disinibite nei comportamenti e più propense a ricercare e ad intrattenere rapporti con l'altro sesso. Una mia...
pagine psicologi elenco psicoterapeuti
Con la depressione alcuni sistemi di trasmissione tra le cellule nervose funzionano meno bene del solito e quindi ne risente tutto ciò che vi è strettamente collegato, dall’umore...

Studio di Psicologia

contatti

psicologo milano